Carta Carbone

from by Zona D'Ombra

/
  • Streaming + Download

     

lyrics

Giorni che scorrono vuoti
in attimi lenti
Frammenti di specchi rotti
Vedo danzare grigi volti dagli occhi cuciti
Darsi in pasto alla macchina sorridenti
Cammino in un incubo
Si chiama realtà

Giorni che scorrono vuoti
in attimi lenti
Giorni che passano
Senza lasciare traccia

Giro a vuoto
Nella morsa dell'ingranaggio
Con le mani piene di niente
Vite stampate su carta carbone
Perfette copie di plastica
Sono un numero, un prodotto
Consumato da quello che abbiamo creato

Nell'incubo delle vostre certezze
Che trovano senso solo nella merce
Sogno rivolta
Sogno imperfezione

Sogno rivolta
E sento la terra crollare sotto i piedi
Non è niente, sono qui,
Sono ancora qui

credits

from Unica Dimensione Di Vuoto, released March 8, 2017

tags

license

about

Zona D'Ombra Como, Italy

Zona D'Ombra born in fall 2011 in Como.
With our music and our lyrics we wish to express ideas and concepts,
reaffirming once again that music is not just a fine,
but also a means, a meeting point, a relief valve.
A way to escape that collides with this existing gray,
where relationships are regulated only by profit and consumption logics.

Zona D'Ombra - 2014
... more

contact / help

Contact Zona D'Ombra

Streaming and
Download help